Intervallo RAI

Dimenticatoio:

L'Intervallo RAI era un intermezzo televisivo riempitivo tra una trasmissione ed un'altra, in un'epoca in cui gli spot pubblicitari non erano ancora il fulcro economico della tv (sebbene i comuni rappresentati pagassero la RAI per apparire). L'intervallo RAI inizialmente presentava un gregge di pecore al pascolo nella campagna romana con un sottofondo di musica per xilofono, fu poi sostituito con immagini-cartolina raffiguranti panorami o monumenti di alcune cittadine italiane, accompagnate da varie musiche classiche molto belle e suggestive.


Indice

Titoli delle musiche dell'intervallo RAI

  • George Frideric Haendel (1685-1759) - PASSACAGLIA dalla Suite n. 7 per clavicembalo
  • François Couperin (1668-1733) - SARABANDA dal IV concerto dei Concerts Royeaux
  • Pietro Domenico Paradisi (Paradies) (1707-1791) - TOCCATA da "Le sonate di gravicembalo"
  • George Frideric Haendel (1685-1759) - LARGO dall'opera Serse (trascrizione per archi, cembalo ed arpa)
  • Robert Schummann (1810-1856) - TRAUMEREI (Sogno) (trascrizione per archi ed arpa)
  • Franz Schubert (1797-1828) - MOMENTO MUSICALE N.3 (trascrizione per archi)
  • Johann Sebastian Bach (1685-1750) - BIST DU BEI MIR (trascrizione per archi, arpa e organo)

Interpreti dell'intervallo RAI

  • Anna Palomba Contadino (1930 - 2005), arpa solista.
  • Orchestra d'archi San Gabriele della Radio Vaticana diretta dal maestro Alberico Vitalini.
  • Elaborazione, instrumentazione per arpa solista e orchestra d'archi di Alberico Vitalini.

La musica dell'Intervallo RAI

In sottofondo state ascoltando 30 secondi del brano: Pietro Domenico Paradisi (Paradies) (1707-1791) TOCCATA da "Le sonate di gravicembalo"

Video dell'intervallo RAI


Mirror del video su YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=2AOvb0HKOAc&mode=related


tags: intervallo della rai, rai intervallo, intervallo, intervallo rai, Intervallo Rai, intervalli rai, intervallo tv, musica intervallo, musiche intervallo, intermezzo rai, intervallo televisivo, sigla intervallo rai.



Se hai gradito questa pagina crea un link sul tuo blog o sul tuo sito copiando questo tag
Link html oppure Indirizzo url:
Personal tools
Messaggi (TagBoard)